Ogni Maledetta Luganega – IFL Magazine

Ogni Maledetta Luganega – Sport e carne rossa

Pubblicatodi il Mar 17, 2018 in Ogni Maledetta Luganega - IFL Magazine
Nessun commento

Il 26 ottobre 2015, la IARC rilasciava un comunicato stampa in merito ai risultati delle analisi dati su carni rosse e processate e possibili rischi di sviluppare tumori. La stampa non di settore aveva rimbalzato la notizia con titoli allarmisti che avevano spaventato molti.

Me ne ero occupata su richiesta di alcuni lettori.

 

Ogni Maledetta Luganega: Parliamo di sport e carne rossa

 

Ogni Maledetta Luganega – Go Zebra’s

Pubblicatodi il Mar 17, 2018 in Ogni Maledetta Luganega - IFL Magazine
Nessun commento

Gli arbitri,

figura fondamentale per ogni sport, spesso criticati, quasi sempre poco considerati dal punto di vista atletico e nutrizionale. Gli arbitri del Football Americano vestono una casacca a righe bianca e nera, per questo motivo sono soprannominati Zebre (Zebras in inglese)

Era pervenuta una domanda per me: come possiamo mangiare noi arbitri il giorno delle partite?

Qui la mia risposta di allora

 

Ogni Maledetta Luganega: Go Zebras!

 

Ogni Maledetta Luganega – It’s Gameday!

Pubblicatodi il Feb 27, 2018 in Ogni Maledetta Luganega - IFL Magazine
Nessun commento

Per la quarta uscita di Ogni Maledetta Luganega, nel 2015, avevo parlato di metabolismi muscolari e di come ogni ruolo fosse così diverso da avere coinvolgimenti metabolici propri. Per concludere, avevo dato qualche suggerimento per come affrontare il giorno della partita in termini di nutrizione e di idratazione.

Buona lettura

Ogni Maledetta Luganega: It’s GameDay!

 

 

Ogni Maledetta Luganega – E tu ti idrati abbastanza?

Pubblicatodi il Feb 20, 2018 in Ogni Maledetta Luganega - IFL Magazine
Nessun commento

L’idratazione è un aspetto fondamentale per lo sport, come la nutrizione, forse più della nutrizione. Per questo motivo è un mio pallino.

In questa terza uscita della prima stagione di Ogni Maledetta Luganega ho cercato di spiegarne l’importanza alle persone coinvolte nel Football Americano in Italia.

 

http://www.iflmagazine.it/ogni-maledetta-luganega-e-tu-ti-idrati-abbastanza/

Ogni Maledetta Luganega – Le linee guida per l’alimentazione dello sportivo

Pubblicatodi il Feb 13, 2018 in Ogni Maledetta Luganega - IFL Magazine
Nessun commento

Il secondo articolo che ho scritto per Ogni Maledetta Luganega trattava delle linee guida per l’alimentazione dello sportivo del 2009, redatte da  American Dietetic Association, l’associazione Dietitians of Canada e l’American College of Sports Medicine. 

Era l’ottobre del 2015, le linee guida erano in revisione e infatti l’ultima versione è uscita nel 2016; io ne ho riparlato sulla “Luganega” durante la stagione successiva, ci arriveremo.

Eccovi il pezzo dell’8 ottobre 2015.

Ogni Maledetta Luganega: Le linee guida per l’alimentazione dello sportivo

Ogni Maledetta Luganega – Che tipo di sport è il Football?

Pubblicatodi il Feb 5, 2018 in Ogni Maledetta Luganega - IFL Magazine
Nessun commento

Domenica scorsa (4 febbraio) si è giocato il 52º Super Bowl, la finale del campionato di football americano più importante al mondo.

Ripropongo oggi il primo numero di Ogni Maledetta Luganega, che uscì il 1 ottobre 2015 e nel quale spiegavo che tipo di sport fosse il football americano in termini di metabolismo muscolare coinvolto.

Eccolo qui per voi.

 

Ogni Maledetta Luganega: Che tipo di sport è il football?

Storia della “mia Luganega”

Pubblicatodi il Feb 2, 2018 in Ogni Maledetta Luganega - IFL Magazine
Nessun commento

Da settembre 2015 a gennaio 2016 e poi da  settembre a dicembre 2016, ho scritto alcuni articoli riguardanti Football Americano e Nutrizione per IFL Magazine, quello che allora era il Magazine on line di riferimento per il Football Americano in Italia. Anzi, quando siamo partiti, a gennaio 2015, eravamo qualcosa di veramente nuovo. La rubrica aveva un titolo per me ancora meraviglioso: Ogni Maledetta Luganega, ideato dal primo coordinatore di IFL Mag, Rendall Narciso. Le copertine di entrambe le edizioni più quella del numero tematico della Star Wars Week del 2015, furono realizzate per me da Paolo Re, le ho fatte stampare in alta definizione e le ho incorniciate, sono appese ai muri del mio studio. Le trovate come immagini qui.

La “mia Luganega”, come ancora la chiamo, è stata un’avventura incredibile per me. Molto sfidante, era difficile reperire referenze bibliografiche per alcuni argomenti, pensare ogni settimana a cosa proporre ai lettori – idealmente i giocatori italiani, ma mi leggevano anche coach e arbitri, nonché qualche dirigente – non era sempre semplice. È stata pioniera, prima della Luganega nessuno aveva scritto di nutrizione e football in Italia, per il movimento italiano. Sono sincera, più di un paio di articoli li riscriverei da capo, ma sono passati due anni abbondanti e questo è un buon segno per quanto mi riguarda, significa che io ho continuato a studiare e a formarmi, e che alcuni argomenti sono stati sviscerati più in profondità da chi fa ricerca nel campo.

La ripropongo qui, articolo per articolo,  come li scrissi allora, dopo essermi confrontata con Simone Mingoli, che ora coordina tutto il progetto IFL Magazine, e che ha accolto con entusiasmo l’idea di condividere nel mio blog quegli articoli.

Oltre a Rendall, Paolo e Simone, ci sono altre persone che voglio ringraziare.

Mario, Lorenzo e Davide: sono i tre che hanno insistito tantissimo perché io facessi nascere Ogni Maledetta Luganega, non ero sicura, non pensavo di esserne in grado, loro avevano la sicurezza che avrei fatto bene e mi hanno incitata mentre decidevo se scriverla, continuando a farlo fino all’ultimo numero.